Cerca

Categories

    Follow Me on Pinterest

    Condizioni generali di Vendita on line B2B


    Questo Sito, WWW.TOTALPRINT.INFO, (di seguito, il "Sito") è di proprietà di C.S.M. CENTRO STAMPA MODULISTICA S.r.l., con sede in Via Quarto Negroni, 49, a Ariccia (Rm), Trib. Velletri 3816/83 - C.C.I.A.A. 508471 – Partita IVA 01461451005 - Cod. Fisc. 05890020588, Cap. Soc. € 10.920,00 i.v. - Reg. Imprese di Roma n° 05890020588, in persona del legale rappresentante pro tempore (di seguito anche “C.S.M”)

    1. Conclusione del contratto ed accettazione delle condizioni generali di vendita. 


    1.1 Le presenti condizioni generali di vendita on line disciplinano i rapporti commerciali tra C.S.M e il Cliente/Professionista da intendersi, ai fini del presente contratto, la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario. In particolare, per Clienti/Professionisti di C.S.M si deve intendere, a titolo esplicativo e non esaustivo, le categorie professionali che seguono:

    - ALBERGHI
    - APICOLTORI
    - CENTRI CARNI
    - CENTRI DI CONFEZIONAMENTO
    - GROSSISTI
    - INDUSTRIE
    - RISTORANTI
    - SUPERMERCATI

    Si puntualizza che l'offerta è riservata esclusivamente ai rapporti commerciali B2B senza eccezione alcuna.

    Il Sito è un web store di stampati, etichette, ribbon, dispenser e altro materiale rivolto al commercio elettronico B2B. Pertanto, l’offerta di vendita è rivolta esclusivamente ad attività imprenditoriali e professionisti muniti di Partita IVA.

    I contratti conclusi da C.S.M con il Cliente/Professionista accedendo al Sito sono disciplinati dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del consumo). C.S.M ottempera altresì agli obblighi prescritti dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70, recante Attuazione della Direttiva 2000/31/CE, relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico.

 I rapporti commerciali con i Clienti sono regolati esclusivamente dalle presenti condizioni di vendita, escludendo qualsiasi altra pattuizione, se non concordata specificamente in forma scritta tra le Parti.

    1.2 Il contratto stipulato tra C.S.M ed il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui l'ordine inoltrato dal Cliente - nel rispetto della procedura di acquisto indicata sul Sito - perviene all'indirizzo del Sito. L'ordine inviato dal Cliente sarà vincolante per C.S.M solo se l'intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente ed in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del Sito.



    1.3 Attraverso l’inoltro dell'ordine a C.S.M, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita (flag obbligatorio prima dell'effettuazione dell'ordine).




    2. Modalità di acquisto.



    2.1 Il Cliente riconosce ed accetta che potrà acquistare solo i Prodotti presenti nel catalogo del Sito al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede tecnico-informative.
    L'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, elementi accessori presenti in figura. Le informazioni tecniche di supporto all'acquisto sono fornite dai produttori e devono intendersi come semplice materiale informativo generico.

    I Prodotti pubblicati on-line sul Sito possono essere ordinati esclusivamente dai Clienti registrati.
    C.S.M. accompagna sempre la merce spedita con fattura accompagnatoria, inserita all’interno del pacco insieme alla merce acquistata.

    2.2. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da C.S.M mediante una comunicazione inviata via e-mail, all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente all'atto dell'ordine. La conferma dell’ordine vale come accettazione della proposta contrattuale. Ai sensi dell’art. 13 comma 2 del Dlgs 70/2003, la comunicazione di conferma riporterà il numero identificativo, la data e l'ora di effettuazione dell'ordine, l'indicazione dei prodotti acquistati, il relativo prezzo, le spese di consegna e dei tributi eventualmente applicabili, di eventuale contrassegno, i dati forniti dal Cliente per la fatturazione e per la consegna, la modalità di pagamento scelta dal Cliente ed un riepilogo delle condizioni generali di vendita. Il Cliente deve senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente ad C.S.M eventuali errori od omissioni.
 Il contratto si intende concluso ed è vincolante, nel momento in cui la conferma d"ordine di acquisto è inviata al Cliente, C.S.M. si riserva la facoltà di non accettare ordini incompleti o non debitamente compilati.

    3. Prezzi e Modalità di Pagamento

    3.1 I prezzi dei Prodotti di volta in volta pubblicati sul Sito annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei Prodotti. C.S.M. si riserva il diritto di modificare i prezzi dei Prodotti pubblicati nel proprio sito internet o in opuscoli informativi e materiale pubblicitario.

    3.2 C.S.M informa che il Cliente potrà pagare la merce mediante Carta di credito, Contrassegno, e Moneta Elettronica e Bonifico Bancario nel rispetto delle condizioni sotto riportate.

    3.1 Carta di credito.

    Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento carta di credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, la relativa società emittente provvederà ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo alla merce evasa, anche parzialmente, verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del Cliente solo all'atto della comunicazione a C.s.M, da parte del corriere, dell'avvenuta consegna materiale del bene ordinato.

    
In ogni caso di annullamento o inefficacia dell'ordine, verrà richiesto contestualmente da C.S.M l'annullamento dell'autorizzazione ottenuta e lo svincolo dell'importo impegnato. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza. Una volta effettuato l'annullamento dell'autorizzazione ottenuta, in nessun caso C.S.M può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte del sistema bancario.


    Nell'eventualità che l'ordine del Cliente venga evaso nei giorni prossimi alla scadenza dell'autorizzazione ottenuta, C.S.M provvederà comunque all'addebito sulla carta di credito del Cliente dell'importo di propria spettanza, anche se in anticipo sulla consegna materiale della merce, al fine di evitare la scadenza della validità dell'autorizzazione della transazione.


    In nessun momento della procedura di acquisto C.S.M è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito della società emittente la carta che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di C.S.M conserverà tali dati. In nessun caso C.S.M può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati sul Sito. 



    3.2. Contrassegno.


    La modalità di pagamento in contrassegno è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per l'inoltro dell'ordine.
    In caso di acquisto in contrassegno, il pagamento dovrà essere eseguito esclusivamente con denaro contante al corriere che effettuerà la consegna.
    Ai sensi dell’art. 12, comma 1 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 “Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici”, C.S.M non accetta pagamenti in contrassegno mediante trasferimento di denaro contante per importi pari o superiore a 1.000 euro.
    Il denaro contante dovrà corrispondere esattamente a quanto dovuto dal Cliente. Nulla di più di quanto indicato nell'avviso di ricevimento dell'ordine sarà dovuto da parte del Cliente. La comunicazione al Cliente di quale Corriere sarà incaricato della consegna verrà effettuata con le modalità previste sul Sito. 


    3.3 Pagamento con moneta elettronica tramite il servizio PayPal.


    La modalità di pagamento con moneta elettronica tramite il servizio PayPal ® è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per l'inoltro dell'ordine. Questo sistema di pagamento prevede l'apertura, da parte del Cliente, di un conto su PayPal® e l'accettazione delle regole del relativo servizio. C.S.M accetta pagamenti solo da Clienti registrati sul sito italiano di PayPal®. L'importo dell'ordine verrà addebitato sul conto Paypal® del cliente dopo la conferma dell'ordine da parte di C.S.M. La consegna del prodotto acquistato sarà eseguita successivamente alla verifica dell'accredito del prezzo di acquisto nel conto PayPal® di Ambrogio. Eventuali rimborsi al Cliente saranno effettuati da C.S.M sempre sul conto PayPal® con le modalità previste dal servizio PayPal®. Ad ogni transazione effettuata verrà inviata un'e-mail di conferma da PayPal®. 


    3.4 Bonifico Bancario Anticipato.


    La modalità di pagamento per bonifico bancario anticipato – conforme alle prescrizioni del Dlgs 11/2010 - è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per l'inoltro dell'ordine. In caso di pagamento tramite bonifico bancario anticipato, l'esecuzione della consegna di quanto ordinato dal Cliente verrà mantenuta sospesa fino all'avvenuto accredito dell'importo dovuto sul conto bancario di C.S.M. Il bonifico dovrà essere effettuato dal Cliente entro (tre) tre giorni lavorativi dalla ricezione dell'e-mail che attesta la ricevuta dell'ordine ed il Cliente dovrà fornire prova dell'ordine del bonifico inviandone copia a C.S.M.: tramite fax al numero 06.93495745 o posta elettronica all'indirizzo amministrazione@csmsrl.net - entro (4) quattro giorni lavorativi dalla ricezione dell'e-mail che attesta la ricevuta dell'ordine. La causale del bonifico bancario dovrà riportare: i) nome e cognome, ragione o denominazione sociale dell'intestatario dell'ordine; ii) il numero di riferimento dell'ordine; iii) la data di effettuazione dell'ordine.

 Se non avverrà l’accredito dell'importo bonificato sul conto di C. S.M. l'ordine si intenderà automaticamente annullato e non sarà evaso.


    4. Modalità e spese di consegna.



    4.1 C.S.M per tutti i prodotti in vendita accetta ordini solo con consegna da effettuare nel territorio italiano. Per ogni ordine effettuato sul Sito, C.S.M emette fattura della merce spedita, inserita nel pacco inviato. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.



    4.2 Le spese di consegna sono a carico del Cliente, nella misura indicata nell'avviso di ricevimento dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine.



    4.3 C.S.M. effettua le spedizioni, salvo diversi accordi, tramite Corriere Espresso SDA. La partenza della merce avviene circa entro 6 giorni lavorativi, sabato e festivi esclusi. Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all'indirizzo del destinatario indicato nell'ordine. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare: i) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato sul documento di trasporto (DDT); ii) che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati, apponendo una riserva di controllo scritta sulla prova di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

 



    4.4 I tempi stabiliti per la consegna della merce devono considerarsi indicativi. Non è previsto un preavviso telefonico al Cliente da parte del corriere. In caso di assenza del Cliente, è previsto un secondo passaggio oppure un contatto telefonico da parte del corriere per concordare una riconsegna. In caso di esito negativo anche della riconsegna, C.S.M tenterà di contattare il Cliente per definire ed eventualmente risolvere le cause del mancato recapito. In caso di esito negativo, l'ordine si riterrà annullato per impossibilità di eseguire il recapito. Dell'annullamento, C.S.M darà comunicazione al Cliente tramite e-mail. L'importo già eventualmente pagato dal Cliente sarà a questi restituito, con detrazione delle spese sostenute per i tentativi di consegna.

 Qualora non sia in grado di consegnare la merce ordinata a seguito della sua sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, C.S.M ne darà tempestivamente comunicazione al Cliente tramite posta elettronica. L'importo eventualmente già pagato dal Cliente sarà rimborsato il più presto possibile.

    4.5 La proprietà della merce passa al cliente nel momento in cui quest’ultimo la ritira presso la sede di C.s.M in Via Quarto Negroni, 49 – 00040 Ariccia (RM) o, in caso di consegna presso il domicilio del Cliente, nel momento in cui la merce viene consegnata al vettore.
    La merce viaggia a rischio e pericolo del cliente anche quando essa è resa franco destinazione, restando convenuto che ogni spedizione viene eseguita per preciso incarico e conto del cliente e che, pertanto, C.S.M. è esonerato da qualsivoglia responsabilità con la consegna della stessa al vettore o al Cliente nel caso in cui quest’ultimo decida di ritirare la merce personalmente o tramite un proprio incaricato.

    5. Reclami.


    5.1 Eventuali errori di spedizioni o mancanze di materiale dovranno essere segnalate, in forma scritta per posta elettronica al seguente indirizzo e-mail amministrazione@csmsrl.net ovvero inviando un fax al numero 06.93495745, entro 24 ore del ricevimento della merce, trascorso questo lasso di tempo, la comunicazione non verrà più presa in considerazione. La sostituzione della merce danneggiata deve essere concordata con C.S.M., che valuterà di volta in volta la soluzione più idonea. In nessun caso verrà accettata merce restituita se non precedentemente concordato.

    6. Garanzia e Responsabilità dei terzi ausiliari.


    6.1 Tutti i prodotti venduti da C.S.M sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura. 

La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto.
    6.2. Inoltre, C.S.M è responsabile nei confronti per ogni difetti di conformità, esistenti al momento della consegna del bene, nel rispetto delle prescrizioni degli artt. 1490 e ss. del codice civile. La garanzia riguarda la conformità dei prodotti alla descrizione. I prodotti possono presentare un aspetto esteriore diverso dalla foto presente sul sito. La garanzia ha validità solo nel caso in cui i prodotti siano stati correttamente conservati. Il Cliente decade dal diritto alla garanzia se non denunzia i vizi a C.s.M entro otto giorni dalla scoperta. L'azione di garanzia si prescrive in ogni caso, in un anno dalla consegna del bene. In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, entro 8 gionri dalla scoperta del difetto e comunque nel termine massimo di un anno dal ricevimento della merce.

    6.3 C.S.M non è responsabile dell'operato dei terzi che, in qualità di ausiliari autonomi, intervengono nella gestione o effettuazione delle operazioni di pagamento, di consegna della merce ed in ogni altra operazione connessa all'esecuzione dei contratti conclusi tramite il Sito.




    7. Trattamento dei dati personali

    7.1 Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003, C.S.M informa di essere Titolare e Responsabile del trattamento dei dati personali. Titolare del trattamento dei dati personali è, quindi, C.S.M - CENTRO STAMPA MODULISTICA S.r.l. con sede in Ariccia (RM),Via Quarto Negroni, 49 - Codice Fiscale n. 05890020588 e Partita IVA n. 01461451005, in persona del legale rappresentante pro tempore.

    7.2 C.S.M comunicherà i dati personali esclusivamente agli altri Responsabili e agli Incaricati del trattamento, fra cui le società partecipanti ad Ambrogio, che li utilizzeranno esclusivamente per lo svolgimento delle predette attività per cui è richiesto il rilascio del consenso.
    L'elenco completo ed aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento è agevolmente conoscibile scrivendo ad C.S.M - CENTRO STAMPA MODULISTICA S.r.l., Via Quarto Negroni, 49, Ariccia (RM), -oggetto: "Elenco responsabili in materia di privacy" - oppure telefonando al Numero 06.93453081.
    In ogni caso, il trattamento dei dati personali sarà fatto nel pieno rispetto della normativa vigente.
    Si informa che il trattamento viene effettuato con strumenti informatici, elettronici e manuali idonei a garantire la sicurezza richiesta dalla normativa vigente.
    I dati personali saranno custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme allo svolgimento delle attività per cui sono stati raccolti.

    7.3 Ai sensi dell'art. 7 del d. lgs. 2003, n. 196, in qualsiasi momento, è possibile sapere, con chiarezza, se C.S.M. o i suoi responsabili sono a conoscenza e/o in possesso di dati personali che riguardano l'Interessato, ancorchè non ancora registrati.
    L'Interessato ha altresì diritto di sapere secondo quale logica viene effettuato il trattamento dei dati utilizzando strumenti elettronici.
    Inoltre, se richiesto dall'Interessato, C.S.M deve aggiornare, modificare o integrare i dati, nonchè cancellarli.

    7.4 L'Interessato ha il diritto di ricevere un' attestazione da cui risulta che anche i Responsabili del trattamento (ed, in generale, tutti coloro presso cui i dati personali sono stati eventualmente diffusi da parte di C.s.M.) sono a conoscenza dell'aggiornamento, modifica, integrazione nonchè cancellazione, salvo che ciò sia impossibile ovvero comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto.

    7.5 L'esercizio dei diritti da parte dell'Interessato deve essere comunicato, mediante lettera raccomandata a.r., a C.S.M - CENTRO STAMPA MODULISTICA S.r.l., Via Quarto Negroni, 49, Ariccia (RM), - oggetto: "Esercizio dei diritti ex art. 7 del d. lgs. 2003, n. 196" .

    8. Legge applicabile e Foro competente.


    8.1 Il contratto di vendita tra il Cliente ed C.S.M è governato dalla legge italiana, comunitaria ed internazionale ove applicabile.

    8.2 Per le controversie civili concernenti i contratti di vendita tra il Cliente ed C.S.M conclusi attraverso il Sito, la competenza territoriale spetta in via esclusiva al Foro di Roma.

    Ai sensi degli articoli 1341, comma 2 e 1342 del Codice Civile, si approvano espressamente i seguenti articoli: 1. Conclusione del contratto ed accettazione delle condizioni generali di vendita, 2. Modalità di acquisto, 3. Modalità di pagamento, 4.. Modalità e spese di consegna, 6. Responsabilità dei terzi ausiliari.
 7. Trattamento dei dati personali, 8 Legge applicabile e Foro competente